Home RICETTE LASAGNETTA APERTA ALL’ASTICE

LASAGNETTA APERTA ALL’ASTICE

400 gr.di sfoglia “D’Andrea” verde o bianca o tutte e due

Un astice o leone di mare da 500 gr. Vivo

300 grammi di pomodorini ciliegini a quartini

Maggiorana e timo freschi

Aglio

10 cc di olio e.v.

Un paio di filetti di acciuga dissalati

Tuffare in acqua bollente salata e con un mazzetto aromatico ,il Leone di mare per circa 15 min.

In una padella fate soffriggere i pomodorini con aglio e metà dell’olio ed i filetti di acciuga.

Tirate fuori dalla lessatura l’astice fatelo freddare un poco quindi svuotatelo della sua polpa avendo cura di tirare fuori la parte più consistente in un unico pezzo che taglierete poi in fettine sottili e regolari.

Da tutto il resto del carapace cercate di raccogliere il massimo del suo contenuto ,raschiandone l’interno ,anche della testa e spremendolo.

Unire ciò che otterrete ad i pomodorini appassiti in padella.

Rituffate quindi il carapace nell‘acqua di cottura che userete per lessare anche la sfoglia tagliata in quadrati regolari

In quattro piatti caldissimi (Uno a testa) costruirete una lasagna alternando fogli di pasta a fettine di polpa

d‘astice ed al sugo ottenuto.

Profumare con timo e maggiorana, con un filo d’olio a crudo servire.

La Nostra Pasta
______ Conosci la Pasta D'Andrea Giovanni?
 
Canale Yotube

Visita il canale Youtube, troverai tante videoricette da preparare con la nostra pasta fresca all' uovo

Calendario 2015